IPO - Increasing People Opportunities | hawassa
223
archive,tag,tag-hawassa,tag-223,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-9.2,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive
gdsfgsdfgdsgdf
 

hawassa Tag

Il 2020 sta volgendo al termine. Il progetto Cibo sicuro, di qualità e solidale ad Hawassa (Etiopia) sta invece per prendere il via, al fine di sostenere l’ONG locale Beteseb nel percorso di consolidamento delle attività promosse assieme. Si prevede la realizzazione di un ristoro -...

C’è il sole. E il cielo terso, come sempre in Etiopia in questo periodo. Le immagini parlano da sole e mostrano come si è conclusa la spedizione (delle cui peripezie, vicissitudini e ritardi parlavamo il mese scorso nella newsletter). In quegli imballaggi ci sono gli...

Sono ormai trascorsi più di tre anni da quando abbiamo iniziato a ragionare assieme all’ONG di Hawassa BETESEB (che allora si chiamava Let Us Change) sul modo di sostenerli. Facevano già il pane per i bambini di strada che aiutavano e volevano fare di più...

Da alcuni anni, grazie alle energie dei nostri volontari e alla generosità di alcune case editrici italiane (fa piacere ricordarle: CARTHUSIA, DONZELLI, ECOLE DE LOISIR, EDIZIONI DEL BORGO, FATATRAC, GIUNTI, IL CASTORO, ORECCHIO ACERBO e ZOOLIBRI), abbiamo messo in piedi una piccola biblioteca per i...

È già passato un anno da quando ho mandato a Roberto il video “Pasta Madre” che raccontava la nascita della panetteria di Hawassa. Quando poco dopo ho chiamato per sapere che ne pensasse, con un po' di titubanza e non dopo avere fatto a IPO...

Salgono a 389 i casi di pazienti affetti da COVID-19 in Etiopia. Un quadro stabile e per il momento non eccessivamente preoccupante, anche se l'imminente arrivo della stagione delle piogge è atteso con ansia da molti che sanno per esperienza che ci sia ammala maggiormente...

Non c'è dubbio che quando si pensa al cibo in Etiopia venga in mente l'ingera: quel pane basso, spugnoso e dal sapore lievemente acidulo con cui si consumano tutti gli stufati e gli intingoli tipici della tradizione culinaria del luogo. Oggi il prezzo della farina...

Sono bastati due soli anni per verificare che Awassa, circa trecento chilometri a sud di Addis Abeba,  ha registrato cambiamenti incredibili: quella che prima dall’aeroporto alla città era una pista in terra battuta, con un paesaggio naturale e umano senza tempo, è diventata una strada...

Tornare in Etiopia mi riempie sempre di gioia. Tornare ad Awassa, in particolare, è stato come tornare a casa. Nonostante siano passati già due anni dalla missione pediatrica a cui avevo partecipato, mi sono trovata subito immersa in un ambiente accogliente e familiare. Scorgere in...